Booking.com sposa Passbook

Booking.com, leader mondiale di prenotazioni online per hotel e alloggi, ha annunciato che l'ultima versione della sua app (5.1) dispone di una nuova funzionalità: Passbook. 
Passbook permette agli utenti di accedere facilmente alle loro prenotazioni di hotel e alloggi, oltre a biglietti d'ingresso, carte d'imbarco e molto altro in un unico luogo.
L'aggiunta di Passbook aumenta la semplicità d'uso di più dispositivi che Booking.com si impegna ad offrire alla sua crescente clientela di oltre 10 milioni di utenti dotati di iPhone e iPod touch. L'ultima versione della app di Booking.com per iPhone è stata rilasciata il 17 ottobre 2012 e può essere scaricata gratuitamente dall'iTunes store.  

Darren Huston, Amministratore delegato della società, ha affermato: "Sono molto lieto che la nostra azienda offra Passbook ai nostri utenti iPhone per prenotare e gestire adeguatamente il loro soggiorno. Vediamo già oggi che più del 54% delle persone che visitano il nostro sito Web mobile con iOS 6 utilizzano Passbook, quindi crediamo che la nostra app possa contribuire fortemente alle loro prenotazioni in generale".
"Oggi abbiamo già più di 10 milioni di utenti della app mobile che possono virtualmente usufruire di Passbook e si tratta di un numero in rapida crescita".

Gli utenti che lo desiderano possono quindi aggiungere a Passbook le conferme delle loro prenotazioni effettuate direttamente tramite l'App di Booking.com.
Poiché Passbook conosce sia orario che luogo, le conferme e i biglietti vengono visualizzati sul blocco schermo dell'iPhone al momento e nel luogo in cui sono necessari. L'utente deve solo strisciare la schermata per accedere ai dettagli del pass all'interno di Passbook. 


Articoli Simili

Link

Back

indirizzo



contatti

iscrizione newsletter

 
 
 
 

Informativa relativa al DLGS. N. 196/2003 sulla tutela della privacy e richiesta di consenso al trattamento dei dati
(privacy policy). *

Iscrizione Cancellazione